Offerte Volo più Hotel a Parigi

prenotare hotel parigi
Con oltre 28 milioni di turisti l’anno, Parigi è la città più visitata al mondo oltre ad essere la città più cara. Parigi ha una popolazione di poco più di 2 milioni di abitanti e in considerazione della superficie comunale una delle più alte densità abitative del mondo. L’area metropolitana, detta anche Grande Parigi (in francese Grand Paris), conta una popolazione di quasi 12 milioni di persone, ed è una tra le più popolose d’Europa.

Ereditando la storia di un impero coloniale estesosi su 5 continenti, Parigi ha mantenuto una posizione internazionale di grande rilievo, sia come influente metropoli mondiale, sia come centro culturale, politico ed economico di indiscusso prestigio. Ospita, tra gli altri, il quartier generale dell’UNESCO. Secondo stime effettuate dalla CNN, nel 2009 Parigi era seconda città al mondo davanti a PechinoNew York e Londra. La presenza in città di una delle più importanti borse internazionali e le sue numerose attività affaristiche, politiche e turistiche del mondo.

La città, costruita su un’ansa della Senna, oltre che fondamentale snodo di trasporti e traffici del continente europeo. In effetti, la posizione di Parigi al centro dei principali itinerari commerciali terrestri e fluviali le permise di diventare una delle città più influenti della Francia a partire dal X secolo, con la costruzione dei palazzi reali, di ricche abbazie e della celebre cattedrale di Notre-Dame. Lungo tutto il corso della propria storia, Parigi ha saputo influenzare in modo determinante la politica, cultura, lo stile di vita e l’economia dell’intero mondo occidentale. Nel XIII secolo diede grande impulso alla rinascita delle arti e del sapere grazie alla presenza della prestigiosa Università della Sorbona nel Quartiere latino, nel XIV secolo divenne una delle più importanti città del mondo cristiano. Nell’Età moderna la sua influenza continuò a crescere in tutti i sensi: nella seconda metà del XVII secolo fu la capitale della più grande potenza militare del continente, nel ‘700 divenne capitale europea della cultura e dei “lumi”, per poi avviarsi nell’800 a divenire la città dell’arte, dei piaceri e del divertimento.

Scrigno contenente numerosi monumenti dall’incalcolabile valore storico ed artistico, Parigi rappresenta il simbolo stesso della cultura francese e del suo prestigio nel mondo. I turisti le attribuiscono spesso il qualificativo di “più romantica città del globo”: titolo derivato dal periodo della “Belle époque” durante la quale Parigi fu profondamente trasformata dall’imperatore Napoleone III che voleva fare della capitale francese la più bella città d’Europa: una delle più grandi e criticate (visto lo sventramento del cuore storico della città) rivoluzioni urbanistiche mai conosciute nella storia dell’umanità.